FERNANDO PETRELLA

NANDO PETRELLA ORIGINARIO DI MONTELONGO E ANCHE SE VIVE DA MOLTI ANNI A MILANO NON HA DIMENTICATO IL SUO PAESE NATIO.

FONDATORE E PRESIDENTE DELLA PNEUSMANIA

Fernando PETRELLA

Fondatore ed Amministratore unico di Pneusmania srl
Nazionalità: Italiana
Luogo e data di nascita: Montelongo (CB) il 22.05.1959
Formazione professionale: perito tecnico
Precedenti attività: rappresentante di commercio
Percorso professionale nel settore pneumatici e gruppo ruota

1982 - 1988
Collaboratore commerciale presso una Società nazionale di distribuzione (ingrosso e dettaglio) di pneumatici.

1989 - 1998
Incaricato da Pirelli Pneumatici SpA per la gestione dell’attività commerciale “pilota” milanese Sistema Puntogomme SpA, società a capitale 100% Pirelli e strutturata con circa ottanta di negozi in Italia.

Un’attività commerciale pionieristica per le avanzatissime logiche di vendita ed
assistenza nell’ambito dei pneumatici ed accessori correlati, dove assumevano ruolo chiave le politiche di marketing e comunicazione nei confronti dell’utente finale. La gestione ha registrato - in un solo anno - la trasformazione del bilancio in attivo.

1998
Gestione dei centri Sistema Puntogomme SpA in Milano

fine 1998
Acquisizione di un centro vendita con insegna Driver, rete nazionale di rivenditori
pneumatici e assistenza di Pirelli Pneumatici SpA.

Il negozio, denominato Pneusmania 1, è in posizione strategica nell’area centro-sud di Milano (zona Navigli); dotato di vetrine su strada di grande traffico, zone di lavoro distinte, ampio cortile interno per il rimessaggio di veicoli in lavorazione ed area accoglienza Clienti.
L’esperienza acquisita nella gestione attiva e l’intraprendenza commerciale
permettono una crescita esponenziale - sia in termini di volumi che di fatturato – in pochissimi anni. In questo negozio si sperimentano logiche assolutamente innovative per il periodo:
orario di lavoro continuato, apertura estiva, servizi di assistenza stradale 24 ore su 24 e festiva, veicoli sostitutivi, formule di finanziamento al consumatore. In questo contesto si applicano le logiche commerciali evolute tipiche della rete Driver (per es. fidelity program, software gestionali, etc), quella che in pochi anni si confermerà la prima rete nazionale di gommisti.
La visibilità commerciale del centro vendita è assicurata da una serie di eventi dedicati ai Clienti (presentazioni nuovi prodotti, intrattenimenti tecnici e sociali, presenza alle più importanti manifestazioni locali) e da azioni promo-pubblicitarie di rilevante spessore mediatico ed inusuali per la categoria merceologica (per es. presenza redazionale sulle principali testate periodiche del settore auto e stampa quotidiana, pubblicità stampa e televisiva con inedite telepromozioni).

Il target della Clientela sviluppata e alto - medio/alto, con forte propensione alla
fidelizzazione. Cospicuo il volume di Aziende, Enti ed Istituzioni clienti, con gestione dei pneumatici estivi/invernali per l’intero parco auto.

2000
Apertura del centro Driver Pneusmania 2.

Un’altra sfida sul territorio milanese, nell’area Porta Genova: un punto vendita
moderno, dove l’accoglienza delle vetture dei Clienti viene enfatizzata da ampie
aperture direttamente sulla strada.

2001
Apertura di Pneusmania 3, centro specializzato nella vendita e assistenza di coperture per moto e scooter.

Un punto di riferimento per le due ruote milanesi, con caratteristiche di rapidità di
intervento, puntualità nelle consegne, precisione nell’intervento meccanico.

2004
Apertura del centro Driver Pneusmania 4 nell’immediata provincia sud di Milano (Locate Triulzi), orientato alla vendita e assistenza di pneumatici per vetture, SUV-4x4 e veicoli commerciali leggeri.

Situato nel cuore dell’operatività dell’hinterland cittadino, il centro Pneusmania 4
soddisfa utenti aziendali e privati con una modernissima struttura caratterizzata da
ampi spazi ed attrezzature tra le più moderne sul mercato.

fine 2005
Inaugurazione del centro Pneusmania dedicato ai cerchi in lega.

Uno showroom “su misura” per la personalizzazione ed il soft-tuning dell’auto, con una selezione di cerchi in lega di qualsiasi dimensione - per auto e moderni SUV - in grado di impreziosire esteticamente l’auto, oltre che fornire brillanti prestazioni al volante.

2006 Apertura del centro Driver Pneusmania 5 per la vendita e assistenza di pneumatici in una zona ad elevata residenzialità ed in forte espansione con attività di servizi.

Un’ulteriore sfida commerciale, in un contesto di mercato tutt’altro che favorevole.
Si tratta di un’investimento strategico, soprattutto sotto l’aspetto logistico: il centro sfrutta un’area di servizio carburanti situata su una della principale arterie di collegamento tra la città e la periferia sud-est.

attualmente
Collaborazioni con testate giornalistiche ed organi ufficiali del settore dell’auto per attività di consulenza tecniche in ambito pneumatici e gruppo ruota.

Organizzazione di attività formative e ricreative per Istituzioni Locali, inerenti la
sicurezza stradale e la conoscenza tecnica del componente ruota dei veicoli

GINA CASTELLI COACH SIENA COLLEGE BASKETBALL

GINA CASTELLI, figlia di MICHELE CASTELLI e AMALIA  MUCCI  Montelonghesi emigrati in America,  guida con successo una importante squadra di basket del SIENA COLLEGE.

GINA CASTELLI
GINA CASTELLI

Gina Castelli divenne allenatore delle donne terzo MAAC a vincere 300 partite di carriera in questa stagione passata. Ha guadagnato la vittoria contro la rivale pietra miliare UAlbany cross-città il 5 dicembre 2009. Castelli è l'allenatore più vincente nella storia della scuola di basket, superando gli uomini allenatore leggendario Dan Cunha nel 2004. Nel 2005, Castelli ha guidato i santi a loro 500a vittoria della storia del programma e nel 2008-09 ha vinto MAAC 200a partita di Siena. Durante la sua permanenza in carica, Castelli si è trasformato in un contendente Siena perenne sia nella MAAC e del Nord-Est. I santi hanno inviato sette stagioni 20-vincere durante la sua direzione di 20 anni. Nel 2001, Siena avanzate per il Torneo NCAA per la prima volta nella storia del programma.

Castelli è diventata allenatore di basket femminile settimo nella storia di Siena prima della stagione 1990-91, dopo aver prestato servizio come assistente a Siena sotto Jim Jabir. Castelli ha portato a casa sette MAAC campionato regular season e un campionato del torneo, la compilazione di un record di 205-130 310-263 conferenze e un punteggio complessivo.

Gina Castelli non ha perso tempo ad incidere il suo nome nella storia del MAAC quando ha guidato i santi a un record di 21-7 e un secondo posto in campionato nella sua stagione inaugurale. Ha vinto la prima delle cinque MAAC Coach of the Year (1991, 1994, 1998, 2001, 2002) a seguito di quella stagione. Nella sua permanenza a Siena, Castelli è stato onorato in cinque occasioni come MAAC Coach of the Year (1991, 1994, 1998, 2001, 2002). Come il più giovane allenatore quarto in Division I, al momento (27), Castelli è stato selezionato Stato di New York Division I Coach of the Year. Ripeté l'onore nel 1999.

Castelli ha allenato 35 selezioni All-MAAC, di cui 14 prima honorees Team. Ha il mentore di cinque giocatori MAAC of the Year, quattro MAAC Rookies of the Year e più in particolare una GTE Quartiere II All-American. Player of the Year premiati sono: Val Higgins (1991), Liz Lops (1994), Melanie Halker (1998 e 1999), Gunta Basko (2001 e 2002) e Liene Jansone (2003). Basko anche guadagnato Kodak All-American District status II a Siena e l'aveva messo in jersey di basket femminile di Hall of Fame's Ring of Honor. Durante la stagione 2005-06, Lops (anni '90), Halker (anni '90), Basko ('00s) e Jansone ('00) sono stati nominati per l 'anniversario della Squadra 25a MAAC.

Fuori dal campo,  studente di Castelli-atleti hanno avuto successo benchmark in classe. La squadra di basket femminile di Siena ha postato una coorte GSR 93% rispetto alla media nazionale del 83% nel 2009 NCAA Division I federale di laurea Tariffe e NCAA Graduation Tassi di Successo Report. I santi sono stati rilevati nel 2006-07 e 2007-08 dalla NCAA per la pubblicazione di un multi-anno accademico Progress Rate (APR) nella top-10 per cento di tutti i programmi di basket Division I donne. Siena è stato fra 32 istituti nel 2006-07 e 35 nel 2007-08, dopo essersi assicurato un TAEG impressionante pluriennale. Inoltre, quattro Santi guadagnato MAAC All-Academic Team riconoscimenti assegnati a conclusione della campagna 2009-10. Siena legato per la guida nazionale nel 2003 con un tasso di laurea del 100% secondo il rapporto NCAA. Il programma è stato anche uno dei due soli (Stanford) nel-64 team del torneo NCAA nel 2001 si sono laureati 100 per cento dei giocatori in arrivo su un periodo di sette anni.

Castelli ha registrato un record complessivo di 72-21 (0,774) dal 2000-2003 e orchestrato tre apparizioni postseason consecutive. Lei ha portato Siena a 24 vittorie e il programma del primo MAAC Campionato e Torneo NCAA ormeggiate nel 2001. Nel 2002, Castelli guidato i santi a loro seconda apparizione postseason dritto (WNIT) e ha aggiunto un altro 23 vittorie per il libretto. Siena stabilito un record della scuola, contando una striscia di 19 vittorie nel 2003. Durante quella stagione, i santi avanzate per il secondo turno delle WNIT e completato una terza stagione dritto 20-vincere, la più lunga serie in quanto il programma si Division I.

La campagna 1993-1994 ha segnato una svolta sia per Castelli e il programma. I santi hanno chiuso l'anno con un programma-best 24-4 record. Tre anni più tardi, le donne postato una striscia di 17 vittorie e un altro campionato MAAC regular-season. La stagione immediatamente successiva (1998-99) i Santi coinciso loro seconda stagione consecutiva 20-vincere. Nel 2000-01 Castelli mentore la squadra a un record di 17-1 conferenza programma-record.

Castelli è stato chiesto di guidare programma di basket femminile di Siena nel '90. Ha brillantemente conseguito questo e altro ancora. Al momento della sua assunzione, l'ex direttore sportivo William Kirsch ha spiegato, "Gina è una persona molto esperto di basket e la continuità e la stabilità che darà al nostro programma è importante". Entrando la sua stagione 19, Castelli ha dimostrato proprio questo e continua a portare il programma a nuove altezze.

Un laureato di 1.986 Canisio, Castelli finito la sua carriera come uno dei più grandi giocatori della storia della scuola, al terzo posto nel punteggio (1.524 punti), assist (578) e palle rubate (273). Lei è stato inserito nella Griffin Golden Hall of Fame nel 1997. Un vero studente-atleta, Castelli era un accademico All-America, mentre a guadagnare conseguito la laurea triennale. Castelli è un membro attivo della Women's Basketball Coaches Association, che serve come capitano WBCA. E 'membro dell'Associazione Nazionale di Women's Collegiate Athletics amministratori, così come un rappresentante della Division I Stato di New York Coaches Association. Lei ha servito sul Medio NCAA Comitato consultivo regionale 1.999-2.002. Negli ultimi sette anni, Castelli ha facilitato un partenariato attivo tra il programma di basket femminile di Siena e la regione della capitale d'azione contro il cancro al seno (CRAAB). Il programma di basket femminile ha sollevato un record di 15 mila dollari in questo anno passato's Pink Game Zone. Nel 2008, è stata riconosciuta come la 11a edizione dei BMW Award Hero per il suo impegno a educare il pubblico sulla consapevolezza del cancro della mammella. 
 


Il tuo sito senza pubblicità?

Puoi con JimdoPro e JimdoBusiness!

Amministratore del sito

siti amici

La pagina facebook Pro-loco Montelongo

Palio delle contrade 16 agosto 2012
Palio delle contrade 16 agosto 2012


Agosto Montelonghese 2012
Agosto Montelonghese 2012


Il Palio delle contrade
Il Palio delle contrade
Palio delle contrade
Palio delle contrade
Calendario agosto Monteloghese
Calendario agosto Monteloghese
Map